Assorbenti lavabili a confronto

Attenzione! Questo articolo è stato pubblicato più di 6 anni fa: nel frattempo sono nate moltissime nuove coppette e sono state scoperte tante nuove informazioni, perciò questo contenuto potrebbe essere obsoleto!

Ecco finalmente a gli assorbenti lavabili Domino Pads e Party in my Pants, insieme ad un assorbente ed un salvaslip usa e getta.

Da sinistra verso destra abbiamo: Medium Pad, Petite Medium Pad, Domino Pad Medium Pantyliner, Demi liner, assorbente usa e getta da giorno, salvaslip tipo “velo”.

Come vedete, i hanno dimensioni piuttosto importanti, infatti anche sul loro sito sottolineano come in realtà la loro assorbenza si possa considerare un livello superiore a quella descritta, ad esempio i Medium vanno bene anche per flussi più abbondanti. Nella foto vedete la differenza tra il Medium normale ed il Petite Medium: la linea Petite ha gli stessi livelli di assorbenza di quella normale, ma è pensata per le adolescenti, le donne piccole di statura o semplicemente per chi cerca un assorbente che abbia le stesse dimensioni di uno usa e getta.

I Pantyliner (salvaslip), come già accennato nella recensione e come vedete in foto, sono in realtà veri e propri assorbenti adatti per il flusso leggero o per l’incontinenza leggera: se cercate un salvaslip di dimensioni inferiori dovete prendere i Petite Pantyliner Ultralite, che sono più piccoli ed hanno un solo strato di stoffa, e sono quindi anche più sottili.

Il Demi Liner della mi ha sorpresa: è davvero sottilissimo, ma allo stesso tempo il bottone non dà fastidio (talvolta, con altri salvaslip troppo sottili, mi capitava di “sentirlo”), inoltre, avendo preso il Demi Liner, che è un po’ più largo rispetto a quello normale, si adatta bene anche agli slip tipo coulottes: rispetto ai Domino lo vedo più un prodotto adatto all’uso quotidiano o con leggins/pantaloni aderenti: ovviamente è questione di preferenze personali (a me la “morbidosità” dei Domino piace moltissimo).

Spero che così sia un po’ più chiaro!

About Lara Alexandra Babitcheff

Sono una donna di 35 anni, vegan da nove, appassionata di Internet, nuove tecnologie ed ecologia. Amo leggere e viaggiare, soprattutto volare nella mia amata Londra. Dal 2003 sono mamma di Cassandra e dal 2015 sono una referente Rosso Limone.