Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on dic 13, 2011 in Assorbenti Lavabili, Tips&Tricks | 6 comments

Assorbenti lavabili: come farli da sole

Assorbenti lavabili: come farli da sole

Come promesso, in questo post radunerò alcuni dei migliori tutorial per fabbricarsi da sole assorbenti e salvaslip lavabili di tutti i tipi: AIO, con inserti, con o senza strato impermeabile e così via. Questo vi permetterà di risparmiare, ma anche di divertivi se avete un po’ di tempo libero!

Attenzione: tutti i contenuti di seguito riportati sono di proprietà dei rispettivi autori

Il primo tutorial che vi presento è quello di Barbara di TreTopini, che, nonostante venda gli assorbenti lavabili, ha pubblicato un’ottima spiegazione passo passo per crearli secondo il suo modello, bravissima! Ecco il suo tutorial: “Come confezionare passo passo un assorbente lavabile Purtroppo pare che il blog sia stato oscurato dall’autrice perchè hanno rubato i suoi pezzi :( Complimenti ai malfattori! -.-

[divider_flat]

Il secondo tutorial è quello di Vera, che spiega anche come fare gli assorbenti con gli inserti (quindi con “tasche” dove inserire ulteriore stoffa per aumentare l’assorbenza in caso di bisogno): in questo caso non ci sono le foto passo passo, ma la spiegazione è lunga e dettagliata, quindi risulta piuttosto chiara. Ecco il suo tutorial: “Assorbenti ecologici – biodegradabili e di stoffa

[divider_flat]

Il terzo tutorial che vi presento è in lingua inglese, scritto da Pauline, e propone anche un pattern da scaricare e stampare. Se non conoscete bene la lingua, potete aiutarvi con Google Traduttore, ma le foto ed il pattern sono comunque abbastanza chiari anche per le non anglofone! Inoltre, questi assorbenti sono del tipo “fold and snap”, cioè si possono ripiegare come un comune assorbente. Ecco il suo tutorial: “Pauline’s Free Cloth Menstrual Pad Pattern

[divider_flat]

Da Natural Suburbia, sempre in lingua inglese, arriva invece un tutorial con fotografie passo passo per realizzare assorbenti lavabili “a livelli” e con canali guida per il flusso, un po’ più complicati da realizzare, ma belli e dall’aspetto molto comodo. Eccolo qui: “Cloth Pad Tutorial

[divider_flat]

Adahy propone invece tutorial  per realizzare sia salvaslip che assorbenti “all in one” , ma anche modelli simili ai Lunapanties e di forma circolare. Anche in questo caso sono in lingua inglese, e trovate i vari modelli sul suo sito nel menu sulla destra. Eccoli: “Aday Cloth Pads Patterns

[divider_flat]

Infine, l’ultimo tutorial, di Jan Andrea,  presenta un pattern ideato per non sprecare spazio nella stoffa, davvero ingegnoso! Anche questo è in inglese, però può essere usato come ispirazione. Eccolo: “Instructions for Cloth Menstrual Pads (a la Reverend Jan)

[divider_flat]

Per concludere, ecco un video che spiega molto chiaramente tutti i passaggi, sempre in inglese, che può darvi visivamente un’idea di come procedere:

 

Spero che questo post vi sia stato utile, fatemi sapere se vi cimentate nell’impresa!

About Lara Alexandra Babitcheff

Sono una donna di 32 anni, vegan da sei, appassionata di Internet, nuove tecnologie ed ecologia. Amo leggere e viaggiare, soprattutto volare nella mia amata Londra. Dal 2003 sono mamma di Cassandra.

6 Comments

  1. Caspita! Sei un genio!! Grazie :)

    • Figurati Chiara, il merito è di chi ha fatto i tutorial! :)

  2. Allora…premettiamo che io vado a mano perchè ancora non possiedo la macchina da cucire…però ho provato anche io a farmi un pantyliner come cup-backup…tra l’altro sono proprio alle prime armi e autodidatta quindi ho fatto un po’ di casino con le forme più che altro…detto questo, se avessi avuto sottomano questo topic sarei stata molto più contenta, esauriente e particolareggiato, con tutti i tutorial del caso che io avevo tanto cercato in rete senza trovare nulla di particolarmente utile e adatto alle mie esigenze :)
    Per quanto mi riguarda trovo particolarmente interessanti quelli di Natural Suburbia e Adahy mentre gli altri mi sembrano un po’ più complicati come realizzazione…poi mi cimenterò e ti farò sapere…non ti carico la foto del mio primo esperimento perchè non so come fare…se ci salto fuori te la mando però :o)

  3. Grazie per questi consigli, tutto ciò rende quasi piacevole il perioso mestruale!! ;)

Trackbacks/Pingbacks

  1. Assorbenti femminili lavabili, una scelta ecosostenibile ed economica » - […] sul web numerosi tutorial, facili da seguire e piuttosto esplicativi, ma chi ha un minimo do creatività potrà procedere …

Post a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>