La coppetta nell’intimità

Attenzione! Questo articolo è stato pubblicato più di 5 anni fa: nel frattempo sono nate moltissime nuove coppette e sono state scoperte tante nuove informazioni, perciò questo contenuto potrebbe essere obsoleto!

Uno dei vantaggi della è che anche nell’ è decisamente più comoda non solo degli assorbenti, per ovvi motivi, ma anche dei tamponi, dato che non c’è nessun cordino che fuoriesce e c’è la massima igiene e pulizia, che consente quindi diverse attività piacevoli (memorabile lo slogan della Lunette qualche anno fa: “You boyfriend will lick this idea a lot!” 😀 ).

Leggendo su Livejournal, però, ho scoperto che alcune ragazze tengono la coppetta addirittura per avere completi, e lì sono rimasta un po’ perplessa: inizialmente pensavo che parlassero delle Instead Softcup, una sorta di usa e getta simile ad un diaframma, che essendo sottilissima ovviamente non crea disturbo, invece si riferivano proprio a coppette normali.

Onestamente non so se la cosa potrebbe funzionare, ero perplessa perchè pensavo alle dimensioni di una Ladycup L, sommate a quelle del… ehm… partner, però effettivamente magari con una Meluna S soft o un’altra coppetta piccolina, ovviamente senza gambo (non so perchè, ma col gambo mi vengono in mente possibili incidenti da film horror, specie per “lui” O.o), a meno che lui non sia Rocco Siffredi non dovrebbero esserci troppi problemi.

Qualcuna ha mai provato? Non siate timide, potete sempre commentare in maniera anonima! A me purtroppo manca una “cavia” con la quale sperimentare! 😛

 

About Lara Alexandra Babitcheff

Sono una donna di 35 anni, vegan da nove, appassionata di Internet, nuove tecnologie ed ecologia. Amo leggere e viaggiare, soprattutto volare nella mia amata Londra. Dal 2003 sono mamma di Cassandra e dal 2015 sono una referente Rosso Limone.

  • Proudence

    Provato, provato… e senza fare numeri da circo e stando attente dopo a “rimettere nel caso le cose a posto” direi che non ho mai avuto problemi 🙂

  • Mah…io non ho provato e sono perplessa…sarà che la mia ha il gambo…se e quando me ne prenderò una con il “pallino” finale magari provo anche io! :o)