Foto: morbidezza Fleurcup L, Natù 2 e Lunette 2

Attenzione! Questo articolo è stato pubblicato più di 5 anni fa: nel frattempo sono nate moltissime nuove coppette e sono state scoperte tante nuove informazioni, perciò questo contenuto potrebbe essere obsoleto!

Ciao a tutti, in questo fotopost vi farò vedere la differenza di consistenza tra i modelli grandi di , e . Si sente sempre dire, infatti, che la è “più rigida” e che la è “molto morbida”, ma si sa che ogni percezione è soggettiva, e quindi non rende bene l’idea.

E’ proprio vero che talvolta un’immagine vale più di mille parole! Vediamo quindi che la è davvero morbidissima, infatti finisce regolarmente schiacchiata a mò di frittella, mentre la è quasi indeformabile, la invece è una via di mezzo.

In generale, sia la morbidezza che la rigidità hanno dei pro e dei contro: la infatti ha un’apertura davvero istantanea, che la rende facilmente utilizzabile anche da una principiante o in situazioni in cui il cambio è poco agevole, perchè non c’è bisogno di compiere movimenti particolari o controllare che si sia aperta,  per contro però può premere un po’ sulla vescica. La invece è super confortevole, non si sente e non preme sulla vescica, ma una principiante può avere bisogno di più tempo per farla aprire bene.

Spero che questo post vi sia stato utile! Voi come vi trovate con queste coppette? 🙂

About Lara Alexandra Babitcheff

Sono una donna di 35 anni, vegan da nove, appassionata di Internet, nuove tecnologie ed ecologia. Amo leggere e viaggiare, soprattutto volare nella mia amata Londra. Dal 2003 sono mamma di Cassandra e dal 2015 sono una referente Rosso Limone.

  • silvia

    come hai trovato la fleurcup di quel colore? sul sito ufficiale ci sono solo 4 colori …

    • Ciao, la Fleurcup ogni tanto cambia i colori, quando l’ho presa io la facevano anche blu, ma ad esempio non c’era la viola 🙂